Dalla Puglia con amore

Puglia: una terra dalla bellezza dirompente, dai colori inconfondibili e dalle acque tanto pure e limpide che l’azzurro del cielo si stacca a malapena dall’orizzonte terso.

Terra dallo spirito fiero e audace, che lascia un segno nella memoria e nel cuore.

Così ne parla l’imperatore del Sacro Romano Impero Federico II:


E’ evidente che il Dio degli Ebrei non ha conosciuto l’Apulia e la Capitanata, altrimenti non avrebbe dato al suo popolo la Palestina come Terra Promessa.

Federico II

Una fama altrettanto vasta e più che meritata spetta alla cucina pugliese, unica in tutto il mondo per le sue specialità.

Difficile scegliere tra le tante stuzzicanti pietanze di terra, di mare o… di forno!

Sì, perché la Puglia deve una buona fetta della sua notorietà culinaria anche a prodotti che oggi vantano la denominazione di origine protetta come il pane di Altamura, le friselle e gli immancabili taralli.

Da qualche anno i taralli sono stati ufficialmente inseriti nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali.

Per questo, da Grani di Pepe, abbiamo scelto di rifornirci da qualcuno che di taralli ne sa più di tutti noi: il Panificio Caputo, dove vengono prodotte le più antiche specialità pugliesi dal 1930.

Taralli Panificio Caputo – Antiche origini pugliesi dal 1930

Realizzati esclusivamente con olio pugliese di Corato, questi classicissimi della tradizione mediterranea sono disponibili anche in golose varianti: taralli con patate e rosmarino, con semi di finocchio, al peperoncino e, ultima novità, alla curcuma.

Pochi ingredienti li rendono unici per gusto e fragranza e a dir poco irresistibili.

2 pensieri riguardo “Dalla Puglia con amore

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close